Ginestra: “Ancora assenze, ma questa squadra non molla mai. A Teramo con lo stesso atteggiamento di mercoledì”

26/10/2019

 

"Purtroppo non siamo riusciti a recuperare nessun calciatore. Ma era molto prevedibile visto che si tratta di infortuni abbastanza fastidiosi”. Dovrà fare ancora a meno di Castaldo, Rainone, D’Angelo e Floro Flore, ma miste Ginestra non molla: “Andremo a disputare una partita contro una squadra fortissima come il Teramo senza giocatori importanti. Anche se abbiamo già dimostrato che se abbiamo l’atteggiamento giusto possiamo fare bene. Sarà una sfida difficile perché di fronte ci sarà una squadra costruita per vincere il campionato. Adesso si è ripresa, ha vinto le ultime due partite.  Troveremo una squadra agguerrita, ma lo saremo sicuramente anche noi. Cercheremo di fare la nostra gara, come abbiamo sempre fatto”.

 

CONTINUITA’ - “La vittoria di mercoledì è stata senza dubbio una bella iniezioni di fiducia per noi. Abbiamo battuto una squadra forte, soffrendo. Facendo una partita importante. Domani dobbiamo mettere in campo tutto quello che abbiamo visto mercoledì. Altrimenti facciamo fatica. A differenza del Monopoli, il Teramo non gioca un calcio entusiasmante, ma ha delle individualità più importanti.  Dobbiamo essere bravi a cercare di arginare le loro fonti di gioco. Vedremo come giocherà. Ha cambiato più volte struttura di gioco. Al di là dei moduli, ha degli interpreti importanti. In casa, poi, fa sempre bene.  E’ un ambiente caldo. Ma sappiamo che queste sono sfide che ci possono mettere in condizione di guardare al futuro in maniera positiva. La partita di mercoledì c’ha dato risposte importanti. Adesso tutti hanno capito che questa è una squadra che lotta sempre e può mettere in difficoltà chiunque. Basta avere il giusto atteggiamento. E’ chiaro che se andiamo a Teramo pensando di poter fare i bellini perché abbiamo vinto con il Monopoli, le prendiamo come le abbiamo prese a Vibo. E questo non deve succedere. Le partite si possono anche perdere, ma l’atteggiamento deve essere quello dello scorso mercoledì".

 

TURN-OVER? - “Abbiamo già cambiato qualcosa mercoledì sera. E qualcuna non si aspettava Lezzi e Cavallini. Io guardo gli allenamenti e in base a questi decido. Prima di mercoledì avevo intenzione di confermare la formazione messa in campo contro la Cavese, poi nella rifinitura qualcuno mi aveva dato qualcosa in più ed ho cambiato idea. Magari oggi è successo uguale. E domani conoscere le scelte”.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

POST IN EVIDENZA

Coppa Italia di C. Il 27 novembre la Casertana di scena a Catanzaro

14/11/2019

1/10
Please reload

POST RECENTI
Please reload

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube
  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube

Casertana Football Club S.R.L. Corso Trieste 257 - 81100 Caserta

PI 03275300618

Realizzato da "Urbandigitalmarketing"

Gestito dall'Area Comunicazione Casertana F.C. - Email: ufficiostampa@casertanafc.it