Virtus Francavilla-Casertana 1-0, falchetti fuori dai play-off

12/05/2019

*foto Gianni di Campi

 

Vince la Virtus Francavilla, il cammino della Casertana nei play-off termina qui. La rete di Partipilo nelle prime battute del match permette ai padroni di casa di conquistare il secondo turno della fase ad eliminazione.

 

PRIMO TEMPO - L’avvio di gara è molto spezzettato. Campo pesante per la fitta pioggia che ha preceduto il calcio d’inizio e toni agonistici di una gara da dentro o fuori. Al primo lampo arriva il vantaggio della Virtus Francavilla: Partipilo sfugge alla difesa rossoblu e batte Adamonis con un diagonale che si va a depositare lentamente nell’angolino lontano. La reazione dei falchi è immediata. Ci prova prima Padovan di testa, poi Castaldo con un controllo e tiro dal limite facilmente controllato da Nordi. Rispondo i pugliesi con un tiro di Partipilo dalla distanza che Adamonis respinge. Il portiere lituano si supera al 29’ quando vola a neutralizzare un colpo di testa del solito numero dieci pugliese. La palla è indirizzata verso il palo lontano, ma il numero 22 arriva con un volo spettacolare. Al 32’ la Casertana perde per infortunio Vacca: dentro Matese.  

 

SECONDO TEMPO – La Casertana deve fare due gol. E allora Pochesci toglie un difensore, Pascali, ed inserisce Cigliano. Proprio dal piede del neo entrato al 14’ parte un cross invitante. In area si fa largo Rainone che stacca di testa e manda di pochissimo alto. Ma al 32’ la gara si fa ancora più difficile; Pinna si vede sventolare sotto al naso un rosso diretto. Nel finale c’è giusto un tentativo di Padovan su una palla sfuggita al controllo della difesa pugliese. Finisce 1-0 e si ferma qui il cammino della Casertana i play-off. 

 

VIRTUS FRANCAVILLA-CASERTANA 1-0

VIRTUS FRANCAVILLA: Nordi, Zenuni, Sarao, Partipilo (43’ st Puntoriere), Albertini (43’ st Pino), Caporale, Folorunsho, Nunzella, Sirri, Mastropietro (24’ st Tchetchoua), Tiritiello. A disp.: Saloni, De Luca, Monaco, Cavaliere,, Pastore, Marino, Corado, Vrdoljak. All. Trocini

CASERTANA: Adamonis, Rainone, Vacca (32’ pt Matese), De Marco (28’ st Santoro), D’Angelo, Castaldo, Lorenzini, Pinna, Padovan, Pascali (12’ st Cigliano), Meola (28’ st Blondett). A disp.: Zivkovic, Floro Flores, Gonzalez, Genovese, Moccia. All. Pochesci

ARBITRO:  Vigile di Cosenza

RETE: 19’ pt Partipilo (VF)

Espulso Pinna (C) al 32’.

Ammoniti: Padovan (C),

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

POST IN EVIDENZA

Catania-Casertana: arbitra Davide Moriconi di Roma 2

19/11/2019

1/10
Please reload

POST RECENTI
Please reload

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube
  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube

Casertana Football Club S.R.L. Corso Trieste 257 - 81100 Caserta

PI 03275300618

Realizzato da "Urbandigitalmarketing"

Gestito dall'Area Comunicazione Casertana F.C. - Email: ufficiostampa@casertanafc.it