All’ultimo respiro. La zampata di Nicola Mancino arriva al 93’, pari in dieci uomini a Vibo

24/02/2019

 

Senza mai arrendersi e con una zampata allo scadere. La Casertana trova al 93’ il pari in casa della Vibonese. In dieci uomini dal 35’ per l’espulsione di Vacca, i falchetti non hanno mai smesso di lottare su ogni pallone. Anche dopo il vantaggio calabrese, i rossoblu hanno provato in tutti i modi a raddrizzarla. E allo scadere è arrivato il giusto premio, con il gol firmato da Nicola Mancino.

 

LA GARA - la partita si apre su ritmi blandi, con le due formazioni molto attente ed ordinate. Ci prova prima Padovan da posizione defilata ed il pallone si alza sopra la traversa. Poi è D’Angelo a controllare al limite dell’area e trovare la girata che si spegne sul fondo. Ma al 35’ i falchi si trovano in dieci dopo il secondo giallo rimediato da Vacca. L’uomo in meno costringe la Casertana rivedere il proprio schieramento e ad assumere un atteggiamento più guardingo. La Vibonese si rende pericolosa nella prima parte della ripresa con Prezioso che va via ai difensori rossoblu al limite dell’area e tenta un rasoterra che Adamonis para a terra. Ci prova anche il neo entrato Taurino, ma il pallone termina altissimo. La Casertana inserisce Floro Flores al posto di uno stanco Padovan e prova a rispondere colpo su colpo. Al 71’ calabresi in vantaggio: sugli sviluppi di un corner Silvestri colpisce la traversa, ma nell’area piccola è lesto Camilleri a trovare il tap-in vincente. Alla mezz’ora Adamonis si oppone al tentativo di Taurino. All’88’ i falchi vanno vicini al pari con D’Angelo che, imbeccato in area da Meola, calcia a botta sicura ma viene murato da pochi passi. Ma lo spirito dei falchetti viene premiato allo scadere. Su una palla scodellata in area, Nicola Mancino si fa trovare pronto a ridosso dell’area piccola ed insacca la rete che vale il pari.

 

VIBONESE-CASERTANA 1-1

VIBONESE: Zaccagno, Silvestri, Prezioso (15’ st Taurino), Finizio, Obodo, Cani (32’ st Malberti), Allegretti, Camilleri, Collodel (37’ st Rezzi), Scaccabarozzi, Maciucca (15’ st Tito). A disp.: Mengoni, Franchino, Ciotti, Donnarumma, Melillo, Filogamo, La Ragione. All. Orlandi

CASERTANA: Adamonis, Rainone, Zito (37’ st Santoro), Vacca, De Marco, D’Angelo, Castaldo, Lorenzini (29’ st Mancino), Padovan (16’ st Floro Flores), Pascali, Meola. A disp.: Zivkovic, Romano, Cigliano, Gonzalez. All. Di Costanzo-Esposito

ARBITRO: Paterna di Teramo

RETI: 26’ st Camilleri (V), 48’ st Mancino (C).

NOTE: Espulso Vacca al 35’ pt per somma di ammonizioni. Ammoniti: Obodo (V), Castaldo (C), Zito (C), Maciucca (V), Meola (C).

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

POST IN EVIDENZA

Il 12 dicembre la presentazione del ‘Nuovo Stadio Pinto’

21/11/2019

1/10
Please reload

POST RECENTI
Please reload

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube
  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube

Casertana Football Club S.R.L. Corso Trieste 257 - 81100 Caserta

PI 03275300618

Realizzato da "Urbandigitalmarketing"

Gestito dall'Area Comunicazione Casertana F.C. - Email: ufficiostampa@casertanafc.it