Fontana: “Non cerco alibi. Non dobbiamo essere così ingenui e nervosi”

22/09/2018

“Non cerco alibi. Non voglio parlare di arbitri, palloni o altro”. E’ un Gaetano Fontana che ha voglia di voltare subito pagina portando con sé l’insegnamento di una sconfitta inopinata: “Non abbiamo subito neppure un tiro in porta e sono arrabbiato perché abbiamo buttato via la partita. Avremmo potuto fare di più per vincerla. Non accetto certi errori nostri. L’arbitro prende le sue decisioni e quelle sono. Probabilmente dobbiamo essere noi a non portarlo a giudicare certe situazioni. Non dobbiamo essere ingenui come in occasione dei due rigori. Il primo era una palla che stava uscendo dall’area, il secondo il pallone era indirizzato al nostro portiere. Non comprendo questo nervosismo alla seconda giornata di campionato. Probabilmente si è creata una cappa attorno a questa squadra che è destinata a vincere sempre e comunque e non la sta vivendo nel migliore dei modi. Ma dobbiamo essere contenti che ci aspettano e non dobbiamo farci prendere dall’ansia. Stiamo facendo un grande lavoro e buttare via tutto così è un peccato. Inutile appellarci ad altro. Se ci aspettiamo regali da qualcuno, sbagliamo di grosso. Dobbiamo continuare a lavorare. Non dimentichiamo che abbiamo fatto il ritiro con una squadra e ora ne abbiamo un’altra. C’è tanta qualità e dobbiamo soltanto dare modo a tutti di trovare la migliore condizione".

 

L’INFORTUNIO DI PASQUALONI – “Ha inciso più il suo infortunio e che il rosso a Blondett. Federico è un ragazzo che ho conosciuto a Cosenza ed era venuto in prova perché veniva fuori da un infortunio. Si è rimesso in sesto si è ritagliato lo spazio che meritava. A Caserta è arrivato con grande entusiasmo e questo infortunio non ci voleva proprio. Nello spogliatoio ha pianto ininterrottamente, ma spero che la diagnosi sia meno grave di quello che sembra”.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

POST IN EVIDENZA

Il presidente D’Agostino: “A giorni l’annuncio della presentazione del progetto del nuovo stadio. I giovani? Crediamo in loro"

17/11/2019

1/10
Please reload

POST RECENTI
Please reload

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube
  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube

Casertana Football Club S.R.L. Corso Trieste 257 - 81100 Caserta

PI 03275300618

Realizzato da "Urbandigitalmarketing"

Gestito dall'Area Comunicazione Casertana F.C. - Email: ufficiostampa@casertanafc.it