Pasqualoni: “Aspettavo solo una chiamata della Casertana”

05/09/2018

 

E’ stato l’ultimo ad arrivare all’ombra della Reggia. Entusiasmo da vendere e la consapevolezza che Caserta può rappresenta un trampolino di lancio importante. Federico Pasqualoni commenta così la sua nuova avventura: “Ho avuto qualche contatto con la Casertana nelle scorse settimane. Ero in uscita da Cosenza, ma per una serie di motivi non siamo riusciti a chiuderla prima. Nel momento in cui c’è stata la possibilità di approdare a Caserta non ho esitato. Ho avuto altre proposte, ma aspettavo la chiamata della Casertana e la possibilità di far parte di un progetto del genere. Ho avuto subito delle sensazioni positivi. A prescindere dal fatto che chiunque è stato qui mi ha parlato benissimo di Caserta, poi si parla benissimo di questo ambiente importante. Conosco il mister come lavoro e non mi ci è voluto molto per ambientarmi calcisticamente. Sappiamo che possiamo essere una squadra che non deve avere paura di nessuno. Questo è l’atteggiamento di tutta la squadra. Lavoriamo con umiltà, giorno dopo giorno”.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

POST IN EVIDENZA

Coppa Italia di C. Il 27 novembre la Casertana di scena a Catanzaro

14/11/2019

1/10
Please reload

POST RECENTI
Please reload

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube
  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube

Casertana Football Club S.R.L. Corso Trieste 257 - 81100 Caserta

PI 03275300618

Realizzato da "Urbandigitalmarketing"

Gestito dall'Area Comunicazione Casertana F.C. - Email: ufficiostampa@casertanafc.it