Un gol che pesa come un macigno, De Rose: “Avevamo tanta voglia di vincere per cancellare l’amarezza dell’ultimo pari interno”

15/04/2018

 

 

Un gol pesantissimo. Il primo in rossoblu, per giunta nella sua terra: “Faccio il mio dovere – esordisce Ciccio De Rose  - Ci tenevamo a fare punti, soprattutto perché eravamo rimasti con l’amaro in bocca per i punti persi nel match interno contro la Sicula Leonzio. Vogliamo questi play-off e aver lasciato quei due punti in casa non ci andava giù. Sono contento per il gol, perché vale tre punti pesanti. Devo ringraziare i miei compagni; siamo un gruppo fantastico. Grazie al mister e al suo staff che hanno sempre avuto grande fiducia in me e mi dicono sempre di crederci in palle come quella di oggi. Adesso dobbiamo continuare sulla nostra strada e pensare a conquistare i tre punti anche domenica. Con la Juve Stabia è un derby molto sentito. Ci siamo ripromessi di dare sempre tutto fino all’ultimo. Dobbiamo fare una grande partita, con la stessa voglia di sempre”.

 

DEDICA SPECIALE – Al gol è corso sotto la tribuna disegnando un cuore immaginario: “La mia futura moglie è venuta da Barletta per sostenermi. Era per lei e per la mia famiglia che è sempre accanto a me. E’ un gol che vale doppio”.

 

  

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

POST IN EVIDENZA

Catania-Casertana a porte chiuse

22/11/2019

1/10
Please reload

POST RECENTI
Please reload

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube
  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube

Casertana Football Club S.R.L. Corso Trieste 257 - 81100 Caserta

PI 03275300618

Realizzato da "Urbandigitalmarketing"

Gestito dall'Area Comunicazione Casertana F.C. - Email: ufficiostampa@casertanafc.it