Meola: “Siracusa partita difficile. Momento positivo, ma piedi per terra”

07/03/2018

 

Cinque risultati utili consecutivi ed un’altra difficile sfida all’orizzonte. Antonio Meola è uno dei volti nuovi protagonisti della risalita dei falchetti. Il difensore ex Matera presenta così la sfida in terra siciliana: “Sicuramente sarà una partita difficile. Se sono lì alto c’è un perché. Noi veniamo da una buona striscia di risultati e dobbiamo restare con i piedi terra e giocarci la nostra partita. Sicuramente rispetto a un mese fa mentalmente siamo in condizioni migliori. I risultati aiutano, inutile dirlo. Veniamo da un’altra partita in cui abbiamo dimostrato carattere. Il primo tempo di sabato non è stato dei migliori. Però siamo entrati negli spogliatoi ed il mister ci ha caricato a dovere e siamo scesi in campo con un piglio diverso”.

 

L’AVVENTURA ROSSOBLU – La sua firma è arrivata a gennaio, dopo essere stato con il gruppo per più di due mesi. Meola fa parte di quei nuovi innesti che hanno contribuito, insieme a quelli che erano i perni della squadra. a cambiare la rotta: “Sono qui per dare il mio contributo alla squadra. Se la società mi ha scelto vuole dire che qualcosa ho dimostrato. Ho impiegato un po’ di tempo per trovare la condizione perché stare fermo cinque mesi non è facile. Di sicuro con i nuovi innesti il gruppo è migliorato, ma anche prima questo era un gran bel gruppo. Adesso dobbiamo pensare a centrare questa salvezza quanto prima. Poi se dovessero restare altre partite a disposizione è chiaro che daremo tutto per raggiungere qualche altro obiettivo. Ora, però, abbiamo le idee chiare. La società ci ha chiesto una salvezza tranquilla e faremo di tutto per soddisfarla”.

 

UN MESE DI BATTAGLIE – Dopo Monopoli, ecco Siracusa. Poi dopo arriveranno gli scontri con Fondi, Reggina e Lecce. Insomma il mese di marzo è senza dubbio importante per il cammino dei falchetti: “Questo è un mese pieno di sfide di rilievo. Sono tutte gare importanti, soprattutto gli scontri diretti come quello con il Fondi. Non possiamo permetterci di sottovalutare nessun appuntamento”.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

POST IN EVIDENZA

Coppa Italia di C. Il 27 novembre la Casertana di scena a Catanzaro

14/11/2019

1/10
Please reload

POST RECENTI
Please reload

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube
  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube

Casertana Football Club S.R.L. Corso Trieste 257 - 81100 Caserta

PI 03275300618

Realizzato da "Urbandigitalmarketing"

Gestito dall'Area Comunicazione Casertana F.C. - Email: ufficiostampa@casertanafc.it