Guidi: “Sono stati giorni complicati. La squadra ha dato tutto quello che aveva”

Pubblicato in Qui falchetti il 13 dicembre 2020

Questa l’analisi di mister Guidi dopo il ko di Palermo:“Abbiamo avuto dei giorni difficili, ma purtroppo è una stagione condizionata da questo maledetto virus. A questo giro è toccato a noi e c’ha colpito in maniera tremenda, con ben sette giocatori alla vigilia di questa partita. E’ stata una trasferta complicata, ma la squadra ha speso tanto, c’ha provato fino all’ultimo. Ho visto delle cose buone ed altre meno buone. Abbiamo subito due gol evitabili, ma la squadra ha messo in campo quello che poteva. Ha provato a giocare e, dopo lo svantaggio, abbiamo guadagnato campo riuscendo a mettere nella propria metà campo il Palermo e costruito situazioni pericolose, anche se siamo mancati nell’ultima rifinitura. Per lunghi tratti è stata una partita anche positiva, considerando i problemi con cui abbiamo dovuto fare i conti. Avevamo in campo una squadra giovanissima. Santoro ha fatto un’ottima partita chiudendo nel ruolo inedito di difensore centrale vista l’emergenza. Sul virus ci possiamo fare poco, speriamo di recuperare quanto prima possibile gli indisponibili. L’espulsione? La voglio rivedere. C’era stato uno schiaffo di Lucca a Santoro poi ho visto il rosso a Buschiazzo e Marconi. Non ho visto il contatto tra loro due. Qualora ci fosse stato qualcosa, Buschiazzo verrà sanzionato. Ma voglio rivedere le immagini prima di esprimere un giudizio definitivo. Ora dobbiamo resettare e ripartire, sperando di recuperare qualcuno degli assenti perché così è difficile”.