Cangelosi: "Quando giochiamo semplice riusciamo ad esprimerci al meglio"

Pubblicato in Qui falchetti il 15 aprile 2024

Il tecnico Vincenzo Cangelosi ha commentato così la vittoria con il Picerno: “Sapevamo bene che sarebbe stata una partita complicata. Il Picerno è protagonista di un campionato importante ed anche oggi ha confermato di avere un impianto di gioco solido. Sono contento della prestazione visto l’avversario che avevamo di fronte. A prescindere dall’intensità che siamo riusciti a mettere in campo; soprattutto nel primo tempo mi è piaciuta l’interpretazione. Ho visto una squadra che ha giocato in maniera molto più semplice. Era tanto tempo che chiedevo di giocare in questo modo. Quando lo facciamo, in velocità, con pochi tocchi, riusciamo ad esprimere meglio le nostre qualità. Nella ripresa è normale che il Picerno alzasse il baricentro e dopo il pari la partita è stata abbastanza equilibrata. Poi l’episodio del rigore l’ha riportata dalla nostra parte. Nel complesso è un risultato che ci può stare. L’abbiamo cercato tanto”.

“Dopo l’ultima giornata tracceremo un bilancio e vedremo la classifica come sarà e quale griglia play-off verrà fuori. Prima bisogna fare bene queste ultime due partite e cercare di confermare questa posizione. I play-off sono un discorso a parte. Perché è un torneo di ventotto squadre dove una soltanto sarà premiata. E, tra l’altro, giocando ogni tre giorni conteranno tanti fattori: la componente mentale, quella fisica e anche una percentuale di fortuna in episodi che devono girare. Ora penso alle prossime due partite”